Instagram, arriva anche in Italia Shopping

La funzione permette alle aziende di inserire speciali tag nei propri post organici attraverso i quali gli utenti potranno direttamente fare acquisti

Instagram, dopo il lancio del formato Carousel per le Stories e la programmazione dei post, annuncia una novità che consente agli utenti di avere sulla piattaforma un’esperienza senza soluzione di continuità per quanto riguarda la ricerca e l’acquisto di prodotti. Il social, infatti, lancia Shopping in Italia. Si tratta della funzionalità dedicata ai profili business lanciata lo scorso anno negli Stati Uniti, che permette alle aziende di inserire speciali tag nei propri post organici attraverso i quali gli utenti potranno direttamente fare acquisti.

Instagram Shopping sarà disponibile per tutti i brand che hanno un profilo business, vendono prodotti fisici e hanno una vetrina su Facebook o un catalogo in Business Manager.

Alberto Mazzieri, Industry Manager di Facebook Italia, sottolinea la rilevanza delle aziende per il social network delle immagini: “I brand sono una parte fondamentale della community di Instagram e da sempre la piattaforma è un luogo in cui le persone scoprono nuovi marchi e prodotti. Shopping su Instagram garantisce ai brand un ulteriore modo per creare legami preziosi con la community e non vediamo l’ora di scoprire come le aziende in Italia sfrutteranno le opportunità offerte da questa nuova funzionalità.”

L’interesse della community di Instagram per le aziende è testimoniato dal fatto che l’80% degli instagrammer segue almeno un’azienda, oltre 200 milioni di persone visitano un profilo business ogni giorno, e un terzo delle Storie più popolari su Instagram sono proprio di brand, riporta il comunicato. Solo nello scorso mese, inoltre, ci sono state più di 180 milioni di interazioni tra business e persone su Instagram.

 

Gli utenti avranno a disposizione uno spazio in cui esplorare i prodotti. Le persone avranno accesso, con un tag, ad informazioni, come prezzo e descrizione del prodotto, e foto di un determinato articolo che vedranno nei post organici e avranno la possibilità di acquistarlo sul sito web del brand, una volta cliccato sul pulsante “shop now”.

Jim Squires, Head of Business di Instagram, spiega: “Le persone vengono su Instagram ogni giorno per scoprire e acquistare prodotti delle loro aziende preferite. Vogliamo che sia un’esperienza senza soluzione di continuità. Che si tratti di un artigiano locale, di un fioraio o di un negozio di abbigliamento, fare acquisti direttamente su Instagram non è mai stato così semplice.”

Con questa novità il social network cavalca anche l’ascesa dello shopping da mobile: una ricerca di Facebook IQ, “Fashion Path to Purchase”, rivela che il 39% delle persone, negli ultimi 3 mesi, ha acquistato articoli di moda da smartphone o tablet.

Oltre che nel nostro Paese, la funzione debutta in Regno Unito, Francia, Germania, Spagna, Canada, Brasile ed Australia.

di Caterina Varpi

Fonte: engage.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.